targa_casa_museo_antonio_gramsci
mercoledì, 16 Giugno 2021 / Published in NOTIZIE

La Fondazione Casa Museo Antonio Gramsci indice una selezione per titoli e colloquio per l’assunzione di 1 funzionario conservatore e 2 assistenti museali.

 

Clicca nei link in basso per accedere ai documenti:

AVVISO di selezione per funzionario conservatore e DOMANDA per funzionario conservatore

AVVISO di selezione per assistente museale e DOMANDA per assistente museale

sabato, 05 Giugno 2021 / Published in NOTIZIE

Si terrà dal 6 all’11 settembre 2021 la quarta edizione della Ghilarza Summer School, la Scuola Internazionale di Studi Gramsciani che quest’anno sarà dedicata al tema Nazione, popolo, Nazionale – popolare.

Il corpo docente sarà formato da Salvatore Cingari, Giuseppe Cospito, Roberto M. Dainotto, Fabio Dei, Romain Descendre, Gianni Francioni, Fabio Frosini, Alessio Gagliardi, Francesco Giasi, Francesca Izzo, Marcello Mustè, Maria Luisa Righi, Giancarlo Schirru.

Gli studenti ammessi all’edizione 2021 sono:

  • ALFANO Lorenzo, 31 anni, italiano.
  • AZZOLINI Giulio, 34 anni, italiano.
  • BIANCOLIN Diego Alberto, 26 anni, italiano.
  • CARDOZO Santiago David, 33 anni, di nazionalità uruguaiana-spagnola.
  • CARNEMOLLA Cristina, 30 anni, italiana.
  • CLEMENTE Dario, 30 anni, italiano.
  • COLETTO Simone, 28 anni, italiano.
  • DE MATTEO Alice, 24 anni, italiana.
  • GARRIDO FERNANDEZ Anxo, 29 anni, spagnolo.
  • GÓMEZ Sebastián, 36 anni, argentino.
  • MOLINA Rodrigo Sarruge, 36 anni, brasiliano.
  • PENNUCCI Nicolò, 26 anni, italiano.
  • PIU Piermarco, 37 anni, italiano.
  • SCLOCCO Camilla, 27 anni, italiana.
  • TZEIMAN Andrés, 35 anni, argentino
targa_casa_museo_antonio_gramsci
venerdì, 28 Maggio 2021 / Published in NOTIZIE, Senza categoria

Il voto del 2 giugno costituisce uno spartiacque nella storia dello Stato unitario.

Muta la forma di Stato: da Monarchia Costituzionale a Repubblica.

La consultazione coinvolge l’intero popolo italiano: per la prima volta il suffragio attivo e passivo è esteso alle donne. Il voto è il culmine di un grande sommovimento e segna la direzione del cammino per l’Assemblea Costituente: non solo il ripristino di vecchi diritti (negati dal fascismo) ma la costruzione di un quadro, nuovo e più ricco, di diritti (e di doveri).

I primi tre articoli della Costituzione sintetizzano tali obiettivi: il lavoro come fondamento della Repubblica, i “doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale”, l’obbligo della Repubblica di “rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e la uguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l’effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all’organizzazione politica, economica e sociale del Paese”.

Su questi temi si incentrerà la conferenza “Dalla Repubblica alla Costituzione” di Giuliano Amato (professore emerito all’Università di Roma “La Sapienza”, già Presidente del Consiglio dei Ministri, Vice Presidente della Corte Costituzionale), che si terrà martedì 1° giugno, alle ore 18, in diretta facebook sulla pagina Casa Museo Gramsci Ghilarza 

 

 

targa_casa_museo_antonio_gramsci
sabato, 15 Maggio 2021 / Published in NOTIZIE

La Casa Museo Antonio Gramsci riapre al pubblico dopo il periodo di chiusura determinato dalle disposizioni governative contro la pandemia di Covid 19. La riapertura avviene il 18 Maggio, Giornata Internazionale dei Musei (International Museum Day). Con il tema “Il futuro dei musei: rigenerarsi e reinventarsi”, l’International Museum Day 2021 (IMD 2021) invita i musei, i professionisti del settore e le loro comunità a sviluppare, immaginare e condividere nuove pratiche di (co)creazione di valori, nuovi modelli commerciali per le istituzioni culturali e soluzioni innovative per le sfide sociali, economiche e ambientali del presente. In un momento cruciale per la nostra società si chiede ai musei di essere attori del cambiamento in relazione alla comunità di riferimento e riaffermare con forza il valore essenziale dei musei nella costruzione di un futuro equo e sostenibile. La ripresa dell’attività della Casa Museo Antonio Gramsci si inserisce in questa visione programmatica.

giornata_internazionale_dei_musei

Nel periodo di chiusura al pubblico il lavoro del museo non si è fermato. La sera del 25 aprile sulla piattaforma YouTube è stato trasmesso il concerto Musica e Libertà, con Paolo Fresu, Daniele di Bonaventura e il Quartetto Alborada, ( Anton Berovski Sonia Peana, Nico Ciricugno, Piero Salvatori). L’iniziativa è stata promossa dalla Fondazione Casa Museo Antonio Gramsci in collaborazione con la Fondazione Gramsci Emilia Romana, nella cui sede, a Bologna è stato registrato il concerto. Coloro che hanno perso il concerto la sera del 25 aprile potranno presto seguirlo sul sito istituzionale della Fondazione Casa museo.

Sul canale YouTube del museo sono state inoltre rese fruibili le conferenze pubbliche dell’ultima edizione della Ghilarza Summer School, quella del 2018, dal momento che lo scorso anno non si è potuta tenere causa pandemia. La pubblicazione di queste conferenze fa parte di un ampio programma di diffusione delle iniziative della Fondazione Casa Museo Gramsci sui canali social e sul sito istituzionale.

Orari di visita dal 18 maggio al 30 giugno 2021

Lunedì ore 16:00 – 19:00

Martedì ore 16:00 – 19:00

Mercoledì Chiuso

Giovedì ore 10:00 –13:00 e 16:00 – 19:00

Venerdì ore 16:00 – 19:00

Sabato ore 16:00 – 19:30

Domenica ore 10:00 13:00 e 16:00 – 19:30

È obbligatoria la prenotazione alll’indirizzo mail info@casamuseogramsci.it o telefonando al numero 0785/53075 durante gli orari di apertura del museo.

I visitatori dovranno attenersi alle disposizioni di sicurezza, quali l’uso delle mascherine, il distanziamento, l’igienizzazione delle mani e astenersi dalla visita in caso di presenza di sintomi riconducibili al Covid19.

targa_casa_museo_antonio_gramsci
giovedì, 22 Aprile 2021 / Published in NOTIZIE

La Settimana Gramsciana 2021 si articolerà attaverso due eventi i quali, a causa delle note restrizioni dovute al Covid-19, si svolgeranno online attaverso vari canali e piattaforme.

La Fondazione Casa Museo Antonio Gramsci con la collaborazione della Fondazione Gramsci Emilia Romagna presenta il concerto MUSICA E LIBERTÀ per il 130° anniversario della nascita di Antonio Gramsci e il 76° anniversario della Liberazione. Il concerto, realizzato da Paolo Fresu, da Daniele di Bonaventura e dal Quartetto Alborada, composto da Anton Berovski (violino), Sonia Peana (violino), Nico Ciricugno (viola) e Piero Salvatori (violoncello), è in programma per domenica 25 aprile 2021 alle ore 21:00 sul canale YouTube di Paolo Fresu (https://www.youtube.com/c/paolofresuofficial).

Il concerto, previsto presso la Casa Museo Antonio Gramsci a Ghilarza (OR) per il 25 aprile 2021, a causa della pandemia è stato registrato presso gli spazi della Fondazione Gramsci Emilia-Romagna, a Bologna. La visione del concerto è un viaggio attraverso le note della musica e delle immagini provenienti dalla Casa Museo di Ghilarza e dai luoghi della Sardegna dove Antonio Gramsci ha vissuto dal 1898 al 1911. Partì poi per Torino, a 20 anni, dove frequentò l’Università grazie una borsa di studio. La casa, il paese di Ghilarza, il territorio circostante hanno rappresentato per Antonio Gramsci luoghi di memoria e di affetti cui è tornato più volte con note di nostalgia. Sono ambienti descritti nelle Lettere dal carcere e nella memorialistica dei primi biografi.

Il repertorio del concerto è inedito: si potranno ascoltare brani sia della tradizione sarda come NO POTHO REPOSARE e sudamericana come TE RECUERDO AMANDA, brani con arrangiamenti nuovi e mai suonati dal quartetto di archi insieme a Paolo Fresu e Daniele Di Bonaventura, come CANTO AL SOLE. Sempre con arrangiamenti inediti, brani che cantano l’impegno politico e l’attenzione al tema del lavoro (una dedica a Gramsci) con BELLA CIAO e l’INNO DEI LAVORATORI.

Infine un omaggio a Gianni Rodari con una versione speciale di CI VUOLE UN FIORE dedicata alle nuove generazioni. La Fondazione Casa Museo Antonio Gramsci opera con il sostegno della Regione Autonoma della Sardegna e della Fondazione di Sardegna.

MUSICA E LIBERTÀ

Concerto per il 130° anniversario della nascita di Antonio Gramsci e il 76° anniversario della Liberazione. Con:

Paolo Fresu: tromba, flicorno, effetti
Daniele di Bonaventura: bandoneon, effetti
Quartetto Alborada
Anton Berovski: violino
Sonia Peana: violino
Nico Ciricugno: viola
Piero Salvatori: violoncello

Locandina_Concerto Fresu


Il secondo evento in programma è fissato per martedì 27 aprile 2021 alle ore 17.30. Si tratta della presentazione del volume Antonio Gramsci. Lettere dal carcere a cura di Francesco Giasi (Einaudi, 2020).
Parteciperanno alla presentazione Jhumpa Lahiri, Guido Melis, Gabriele Pedullà, Silvio Pons, Francesco Giasi.
L’evento, in diretta, potrà essere seguito sui seguenti canali:
 
locandina_21_04_27
targa_casa_museo_antonio_gramsci
lunedì, 22 Marzo 2021 / Published in NOTIZIE, Senza categoria

Consulta l’Ordinanza del Ministero della Salute al seguente link:

http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/dettaglioNotizieNuovoCoronavirus.jsp?lingua=italiano&menu=notizie&p=dalministero&id=5389

Renzo_Laconi
lunedì, 15 Marzo 2021 / Published in NOTIZIE

Giovedì 18 Marzo 2021 si terrà dalle ore 17 in diretta sul sito www.fondazionegramsci.org e sulla Pagina Facebook @fondazionegramsci la presentazione del volume RENZO LACONI. Una biografia politica e intellettuale (Carocci Editore, 2019) di Maria Luisa Di Felice.

Partecipano all’incontro Luigi Berlinguer, Maria Rosa Cardia, Giorgio Macciotta, Maria Luisa Di Felice.

 

giovedì, 11 Marzo 2021 / Published in NOTIZIE

Si terrà dal 6 all’11 settembre 2021 la quarta edizione della Ghilarza Summer School, la Scuola Internazionale di Studi Gramsciani che quest’anno sarà dedicata al tema Nazione, popolo, Nazionale-popolare.

La scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione è fissata per il 15 aprile 2021.

Il corpo docente sarà formato da Salvatore Cingari, Giuseppe Cospito, Roberto M. Dainotto, Fabio Dei, Romain Descendre, Gianni Francioni, Fabio Frosini, Alessio Gagliardi, Francesco Giasi, Francesca Izzo, Marcello Mustè, Maria Luisa Righi, Giancarlo Schirru.

Coloro che a suo tempo hanno presentato domanda per la GSS 2020, annullata a seguito dell’emergenza sanitaria, possono reiterarla, eventualmente integrando o modificando la documentazione e il progetto di ricerca inviato. In mancanza di modifiche o integrazioni, la domanda presentata per la GSS 2020 verrà ritenuta valida per la GSS 2021. La direzione della Scuola valuterà se – in base all’evolvere della situazione sanitaria a livello nazionale e internazionale – sarà possibile realizzare le attività previste e ne darà avviso agli allievi selezionanti entro il 30 giugno 2021.

Per maggiori informazioni leggi il Bando GSS 2021

targa_casa_museo_antonio_gramsci
lunedì, 08 Febbraio 2021 / Published in NOTIZIE

Il DPCM del 14 gennaio 2021 autorizza dal prossimo 18 gennaio, nelle Regioni in fascia gialla, l’apertura al pubblico dei musei e degli altri istituti e luoghi della cultura dal lunedì al venerdì, con l’esclusione dei giorni festivi.
Pertanto la Casa Museo di Antonio Gramsci riaprirà al pubblico dall’8 febbraio, la mattina dalle 10 alle 13 e il pomeriggio dalle 15.30 alle 18.30 nei seguenti giorni:
– Lunedì,martedì, giovedì e venerdì apertura mattina e pomeriggio
– Mercoledì apertura soltanto nel pomeriggio
– Sabato, domenica e festivi chiusura

Gli ingressi sono consentiti durante gli orari di apertura della biglietteria della Casa Museo (dalle 10 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.00) e a un numero limitato di visitatori per volta. Si darà la precedenza alle prenotazioni effettuate telefonicamente (0785/53075) o tramite mail (info@casamuseogramsci.it).

Antonio Gramscii_e fiabe
giovedì, 21 Gennaio 2021 / Published in NOTIZIE

Cari amici,

vi invitiamo a partecipare all’evento on line “C’era una volta. Antonio Gramsci le fiabe i bambini”. L’iniziativa fa parte del progetto “Distanti ma uniti. Casa Sardegna on line” promosso dai circoli sardi della Toscana, Lazio e Umbria e dai circoli sardi attivi in varie parti del mondo.
La Fondazione Casa Museo Antonio Gramsci partecipa all’iniziativa con l’intervento del Presidente Giorgio Macciotta e con un video curato dal Direttore del Museo Paolo Piquereddu, comprendente una visita al museo e ad alcuni dei luoghi gramsciani di Ghilarza e del suo circondario.

La riunione sarà coordinata dall’Associazione Culturale Sardi in Toscana (ACSIT) di Firenze. 
L’appuntamento è fissato per:
Sabato 23 Gennaio 2021, alle ore 14.00, sulla Piattaforma ZOOM.US .
Poiché si prevede un‘ampia partecipazione occorre collegarsi per tempo. Sarà possibile accedere già dalle ore 13.30; l’accesso sarà abilitato dalle ore 13.45 sino alle ore 14,05. In contemporanea sarà attivata anche la diretta Facebook sul gruppo “Distanti ma uniti. Casa Sardegna on line”.

Riepilogo
Argomento: C’era una volta…. Antonio Gramsci , le fiabe i bambini .Riunione Zoom di Distanti uniti.Casa Sardegna on line
Ora: 23 gen 2021 14:00 Roma

Per partecipare alla riunione

https://us02web.zoom.us/j/89760278355

ID riunione: 897 6027 8355

 

Antonio Gramsci_le fiabe

TOP