giovedì, 27 Aprile 2023 / Published in NOTIZIE
 
Per cause di forza maggiore l’evento della Settimana Gramsciana “Gramsci e gli scrittori italiani del Novecento”, in programma per venerdì 28 aprile 2023, è annullato.
 

giovedì, 13 Aprile 2023 / Published in NOTIZIE

La Fondazione Casa Museo Antonio Gramsci di Ghilarza organizza, come ogni anno, una serie di iniziative in concomitanza con l’anniversario della morte di Antonio Gramsci.
Il ciclo di quest’anno è articolato intorno al tema generale Gramsci e la letteratura. Si tratta di una delle tematiche più rilevanti fra quelle che Gramsci affrontò nei Quaderni del carcere: alla letteratura, al ruolo degli scrittori e al loro rapporto col pubblico, al concetto di “nazionale-popolare” e alle opere di alcuni autori italiani e stranieri del Novecento egli dedicò negli anni di prigionia molte note, parte delle quali rielaborate nei Quaderni 21 (Letteratura popolare) e 23 (Critica letteraria). Alcuni dei maggiori studiosi di Gramsci metteranno in luce gli aspetti più importanti di questa riflessione.

La serie degli incontri, che si terranno alle ore 18:00 alla Torre Aragonese, verrà aperta lunedì 24 aprile dal prof. Giuseppe Cospito (Università di Pavia), che parlerà di Gramsci e le fiabe (tra Quaderni e Lettere).
Martedì 25 aprile sarà la volta del prof. Romain Descendre (École Normale Supérieure, Lione), che interverrà su Gramsci, i romanzi d’appendice e il “nazionale-popolare”. Gli incontri proseguiranno venerdì 28 con la filologa e saggista Silvia De Laude, che parlerà di Gramsci e gli scrittori italiani del Novecento, e si concluderanno sabato 29 con Fabio Frosini (Università di Urbino), che tratterà il tema Gramsci, la letteratura e il “ritorno a De Sanctis”.

Inoltre, mercoledì 26 aprile, nell’Auditorium comunale vi sarà la presentazione del cortometraggio d’animazione L’albero del riccio, di Chiara Sulis, Claudio Stassi, Juan Carlos Concha, produzione Animar Studios, realizzato con il contributo della Regione Sardegna e l’appoggio della Sardegna Film Commission e New Animation Sardegna. Il cortometraggio si basa su un racconto contenuto nella famosa lettera di Gramsci al figlio Delio, del 22 febbraio 1932. Interverranno la regista Chiara Sulis e il prof. Mauro Pala (Università di Cagliari). Questa iniziativa si tiene con la collaborazione dell’Associazione per Antonio Gramsci di Ghilarza.

Clicca qui per scaricare la locandina.

lunedì, 23 Gennaio 2023 / Published in NOTIZIE

Antonio Gramsci 22 gennaio 1891

 

venerdì, 13 Gennaio 2023 / Published in NOTIZIE

In occasione dell’anniversario della nascita di Gramsci (22 gennaio 1891), Sabato 21 gennaio 2023 alle ore 17:00, nella Casa Museo Antonio Gramsci, Ghilarza (Corso Umberto I, n. 57), si inaugura la mostra collettiva Indifference, ideata e curata da Margaret Sgarra.

La mostra pone l’attenzione sulle diverse forme di indifferenza presenti nella società contemporanea e comprende un centinaio di “cartoline d’artista”, allestite in una grande installazione corale, affiancate a quattro installazioni polimateriche.

Tra le varie tematiche affrontate: l’immigrazione, la violenza, la tutela e la salvaguardia dell’ambiente, l’amore per sé stessi e per gli altri.

Artisti e artiste partecipanti: Carola Allemandi, Laura Ansaloni, Anna Bassi, Chiara Borgaro, Chen Li, Monica Carrera, Roberta Di Laudo, Gabriella Gastaldi Ferragatta, Fiammetta Ghiazza, Giu.ngo- lab, Federica Gonnelli, Laura Guilda, La Chigi, Silvia Levenson, Daniela e Francesca Manca, Rossana Maggi, Alessandra Mita, Isabel Rodriguez Ramos, Sophia Ruffini, Natalia Saurin, Monica Serra, Elisa Trapuzzano.

Attraverso un itinerario che significativamente prende le mosse dalla Casa Museo, Indifference, nel corso del 2023 e del 2024, raggiungerà altri luoghi legati alla figura di Antonio Gramsci

La mostra sarà visitabile fino al 27 aprile 2023, nei seguenti orari:

tutti i giorni, eccetto il mercoledì, dalle 10:00 alle 14:00 e dalle 15:00 alle 18:00.

Margaret Sgarra

Curatrice di arte contemporanea e storica dell’arte, ha conseguito il Diploma di I livello in Didattica dell’arte presso l’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino, successivamente ha perfezionato i suoi studi con una Laurea Magistrale in Storia dell’arte rilasciata dall’Università degli Studi di Torino e una Laurea Magistrale in Arti visive conseguita presso l’Università di Bologna. Attualmente è coinvolta, in qualità di curatrice e di critica d’arte, nella realizzazione di diversi progetti espositivi. Collabora come redattrice per riviste e blog dedicati all’arte contemporanea.

Clicca qui per scaricare la locandina

venerdì, 13 Gennaio 2023 / Published in NOTIZIE

Per cause di forza maggiore l’evento è annullato.

In occasione dell’anniversario della nascita di Gramsci, 22 gennaio 1891, la Fondazione Casa Museo Antonio Gramsci organizza la conferenza Per una nuova biografia di Gramsci: gli anni della formazione tra la Sardegna e Torino che si svolgerà Sabato 21 gennaio 2023, alle ore 18.00, nell’Auditorium comunale di Ghilarza.

Giuseppe Cospito e Gianni Francioni dialogheranno sulla formazione del giovane Gramsci in Sardegna e sullo sviluppo del suo pensiero durante gli anni piemontesi.

Il ritrovamento di documenti custoditi dalla famiglia a Ghilarza e nuove ricerche hanno consentito di arricchire la ricostruzione degli anni della prima formazione di Gramsci, tra il Ginnasio di Santu Lussurgiu e il Liceo Dettori di Cagliari, nonché di inquadrare meglio il periodo trascorso come studente all’Università di Torino, sotto la guida di maestri seguiti con impegno e attenzione. Nel frattempo era cominciata, con l’attività giornalistica, la militanza politica, che distoglierà Gramsci dalla carriera accademica a cui pareva destinato e farà di lui un esponente politico di assoluta centralità nella storia del Novecento.

Clicca qui per scaricare la locandina dell’evento. 

giovedì, 08 Dicembre 2022 / Published in NOTIZIE

La Fondazione Casa Museo Antonio Gramsci ha un nuovo presidente: è Caterina Pes, già parlamentare del Partito Democratico nella XVI e XVII legislatura e promotrice della legge 03/11/2016 n° 207, con la quale la Casa Museo Antonio Gramsci è stata dichiarata Monumento Nazionale.

Caterina Pes succede a Giorgio Macciotta, che ha guidato la Fondazione per circa 6 anni.

Il nuovo Presidente è stato eletto all’unanimità nel corso della riunione del Consiglio d’indirizzo svoltasi il 6 dicembre nel palazzo comunale di Ghilarza. Il consiglio d’indirizzo, attraverso le parole del consigliere anziano Giuseppe Vacca, ha ringraziato Giorgio Macciotta per l’importante lavoro svolto negli anni particolarmente complessi di avvio della Fondazione. Nella stessa riunione, su proposta della neo presidente, è stato nominato all’unanimità vicepresidente e direttore scientifico della Fondazione Gianni Francioni, professore emerito dell’Università di Pavia e presidente della Ghilarza Summer School.

 

domenica, 30 Ottobre 2022 / Published in NOTIZIE

La Casa Museo Antonio Gramsci aderisce alla Giornata nazionale “Giovani e Memoria”: hai meno di 35 anni? Vieni a trovarci a Ghilarza lunedì 31 ottobre e potrai visitare gratuitamente la Casa dove Antonio Gramsci visse gli anni della sua infanzia e della sua adolescenza.

La Giornata nazionale “Giovani e Memoria” è stata istituita dall’articolo 1, comma 788, della legge 30 dicembre 2021, n. 234.

Obiettivo dichiarato è quello di “promuovere i valori e il significato profondo dei personaggi, degli eventi e della memoria, rafforzando, anche mediante il ricorso alle nuove tecnologie, ai linguaggi contemporanei, alle piattaforme digitali e ai social media, il grado di consapevolezza, coinvolgimento e partecipazione delle giovani generazioni”.

La legge prevede che la Giornata si tenga ogni anno il 31 ottobre, a partire dal 2022.

Con decreto del Ministro per le politiche giovanili 14 settembre 2022, la Struttura di missione per la valorizzazione degli anniversari nazionali e della dimensione partecipativa delle nuove generazioni è stata incaricata del coordinamento amministrativo delle iniziative funzionali all’organizzazione e svolgimento della prima Giornata nazionale, appuntamento di riflessione, condivisione, lancio di progetti sul tema della Memoria, con il coinvolgimento della collettività e, in particolare, delle nuove generazioni.

Per maggiori informazioni visita il sito https://anniversarinazionali.governo.it/it/

Prenotazione obbligatoria:

0785 53075

info@casamuseogramsci.it 

 

venerdì, 01 Luglio 2022 / Published in NOTIZIE

È stata prorogata fino al 25 settembre 2022 l’apertura al pubblico della mostra “Il confino politico a Ustica nel 1926-1927 – Immotus nec iners, allestita a Ghilarza negli spazi della Casa Museo Antonio Gramsci.

 La Mostra, inaugurata lo scorso 26 aprile in occasione delle celebrazioni della Settimana Gramsciana, comprende 68 immagini fotografiche, 7 fascicoli contenenti documenti storici, testimonianze e documenti riguardanti alcuni protagonisti del confino di Ustica, tra cui Gramsci e Bordiga, frutto di una lunga e accurata ricerca condotta da Vito Ailara e Massimo Caserta, del Centro Studi e Documentazione Isola di Ustica.

La proroga consegue al successo di pubblico, all’interesse e al gradimento riscontrati dall’esposizione e alla volontà di dare ai visitatori la possibilità di ammirare le straordinarie fotografie e approfondire, attraverso i numerosi documenti, la conoscenza di un’importante pagina della storia nazionale.

La Mostra sarà visitabile tutti i giorni, eccetto il mercoledì, dalle 10 alle 14 e dalle 15 alle 18.

La prenotazione è obbligatoria.

Per info e prenotazioni:

info@casamuseogramsci.it

Tel. 0785 53075

 

giovedì, 09 Giugno 2022 / Published in NOTIZIE

Scarica la locandina 5×1000 2022 in formato pdf 

83_anniversario_morte_gramsci
martedì, 26 Aprile 2022 / Published in NOTIZIE

In occasione della commemorazione della morte di Antonio Gramsci, mercoledì 27 aprile la Casa Museo sarà aperta al pubblico con i consueti orari. Si ricorda che la prenotazione è obbligatoria. 

Alle 18, nei locali della Torre Aragonese di Ghilarza, si terrà la conferenza “Ustica e altre isole di confino”, di Valerio Calzolaio, giornalista e saggista. L’evento è inserito all’interno della programmazione della Settimana Gramsciana 2022

TOP